a-cornaredo-l’inter-passa-soltanto-ai-rigori

A Cornaredo l’Inter passa soltanto ai rigori

LUGANO

17.07.2021 – 22:33

In avanti 2-0 con Lovric e Facchinetti, i bianconeri si sono fatti raggiungere da D’Ambrosio e Satriano

La Lugano Region Cup è andata ai nerazzurri di Simone Inzaghi, mostratisi più freddi ai calci di rigore.

LUGANO – Amichevole di prestigio per il Lugano a otto giorni dall’esordio in Super League contro lo Zurigo. A Cornaredo è arrivata nientemeno che l’Inter per una sfida (la prima ufficiale dell’era Simone Inzaghi) che è ormai diventata un’abitudine dell’estate bianconera. 

La partita, dai ritmi piacevoli e alla quale hanno potuto assistere anche i tifosi (1’800 i presenti), si è conclusa sul 2-2. La Lugano Region Cup è comunque andata agli italiani, impostisi ai calci di rigore. 

Desiderosi di ben figurare contro i campioni d’Italia, i padroni di casa hanno iniziato la contesa con il piede pigiato sull’acceleratore. Lovric prima (a conclusione di una bella ripartenza) e Facchinetti poi (rasoterra imparabile) – fra il 30′ e il 35′ – hanno portato la squadra di Abel Braga sul 2-0. Immediata la reazione milanese con D’Ambrosio che al 38′ ha approfittato di un’uscita errata di Baumann sugli sviluppi di un corner. 

Al 54′ gli ospiti, presentatisi in Ticino con una squadra rabberciata, hanno poi trovato il pareggio grazie a un’ottima giocata del classe 2001 Satriano, servito ottimamente da Agoumé. Su un super suggerimento di Bottani, al 66′ Abubakar ha sfiorato il nuovo vantaggio.

Nell’ultimo spezzone i ritmi della contesa si sono sensibilmente abbassati e il risultato non è più cambiato. Decisivi i rigori, nei quali hanno pesato gli errori di Guidotti e Covilo. 

Per il Lugano un buon test a poco più di una settimana dall’esordio in campionato. In attesa degli ultimi ritocchi alla rosa, la squadra vista all’opera contro l’Inter ha sicuramente convinto.

Ti-press (Samuel Golay)

Guarda tutte le 25 immagini

Commenti

Potrebbe interessarti anche

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *