apre-a-piacenza-“io-luigi-taglienti”

APRE A PIACENZA “IO LUIGI TAGLIENTI”

Apre sabato 4 giugno a Piacenza il ristorante IO Luigi Taglienti, inserito nel progetto di rinascita della Basilica sconsacrata di Sant’Agostino, che dal 2018 ospita la galleria Volumnia. Il ristorante si affianca allo spazio espositivo dedicato al design storico italiano, nato da un progetto di Enrica De Micheli, antiquaria.

Luigi Taglienti (Photo credits Fausto Mazza)

Situato nel cortile adiacente alla chiesa, IO Luigi Taglienti nasce dal recupero della falegnameria annessa al Monastero, e si propone come un luogo di incontro tra arte, cultura e vita sociale. Un luogo che possa essere vissuto come un continuo dell’esperienza di Volumnia sotto la direzione dello chef stellato Luigi Taglienti. IO Luigi Taglienti è un mix esplosivo tra arredamento di design e un ambiente essenziale nei toni del grigio e verde acqua. Il ristorante offre 35 posti nell’elegante sala interna e altrettanti nel romantico giardino impreziosito da arredi anni ‘50.

Multicolore inusuale (Photo credits Fausto Mazza)

Fegato grasso al vapore di terza (Photo credits Fausto Mazza)

Riso Nasconto (Photo credits Fausto Mazza)

Il ristorante è aperto dal martedì alla domenica offrendo i suoi servizi sia a pranzo che a cena, esclusa la domenica sera. Un’atmosfera accogliente, un servizio sobrio ed elegante caratterizzano l’esperienza degli ospiti. IO Luigi Taglienti e gli spazi di Volumnia possono essere riservati per eventi privati.

Tortelli della trazidizone con latticello alla salvia (Photo credits Fausto Mazza)

Manzetta piacentina in salsa piacentina (Photo credits Fausto Mazza)

Babà agli agrumi (Photo credits Fausto Mazza)

L’impronta gastronomica è la sintesi leggibile dell’evoluzione di Luigi Taglienti sullo studio del patrimonio culinario di un territorio osservato da un punto di vista differente. Un menù alla carta segue il passo delle stagioni e un menù degustazione che è il racconto del territorio. Per il servizio del pranzo si susseguono proposte estemporanee e di alta qualità. La selezione di vini presenta etichette italiane ed internazionali, con particolare attenzione alle cantine delle valli piacentine.

Piacenza e le sue terre di contorno sono luoghi da scoprire, fatti di calma e ricchi di bellezza. Il tempo sembra essersi fermato. Luce e caldo in estate inebriano i sensi di profumi e colori, freddo e nebbia in inverno preservano prodotti inaspettati. E poi quei colli così vicini che sanno di mare. Ligure. Il lavoro a Piacenza è la sintesi di una cucina generosa, altruista e consapevole. IO, un luogo senza tempo, ricco di cultura e patrimonio condiviso” parole di Luigi Taglienti.

 

 

IO LUIGI TAGLIENTI

 

Via Pietro Giordani, 14

Piacenza

0523 604703

info@ioristorante.it

ioristorante.it

 

Chiuso domenica sera e lunedì

Related Posts