bmx:-i-convocati-dell’italia-per-i-mondiali.-“la-squadra-e-solida-come-non-mai”

BMX: i convocati dell’Italia per i Mondiali. “La squadra è solida come non mai”

L’Italia della BMX nelle ultime stagioni è cresciuta tantissimo e ora dovrà dimostrarlo, lanciandosi nel primo evento importante di questo mini quadriennio che porta alle Olimpiadi di Parigi. Proprio in Francia, ma in quel di Nantes, in programma i Mondiali.

Per l’appuntamento il ct Tommaso Lupi ha convocato una squadra molto agguerrita:

JUN – BENEDETTI MATTIA BMX PESCANTINA

JUN FENDONI ANDREA BMX CICLISTICA OLGIATESE A.S.D.

JUN FRIZZARIN TOMMASO MAIKUN FACTORY TEAM ASD

JUN GROPPO ALBERT BMX CREAZZO

U23 CANTIERO LEONARDO TEAM BMX VERONA

U23 GARGAGLIA GIACOMO JUST BMX ASD

U23 RADAELLI MARCO TEAM BMX GARLATE

ELITE GRAZIAN MATTEO BMX CICLISTICA OLGIATESE A.S.D.

ELITE SCIORTINO MARTTI BMX CICLISTICA OLGIATESE A.S.D.

ELITE TOMIZIOLI MICHELE CARISMA TEAM

ELITE FANTONI GIACOMO TEAM BMX VERONA

Le parole di Lupi: “Siamo già in Francia, pronti a buttarci nella mischia. Alcuni atleti si sono aggiunti oggi agli arrivi di ieri. Siamo qui per un evento che aspettiamo da tempo e che abbiamo preparato attraverso una serie intensa di appuntamenti di avvicinamento, sia a livello italiano che in Coppa Europa o World Cup. Il volume di lavoro è stato importante e possiamo affermare che la squadra è solida come non mai in passato. Si tratta di un bel segnale. Contiamo su un gruppo di atleti ben distribuito nelle varie categorie Elite, U23 e Junior”.

Prosegue: “Avremo il primo mondiale per la categoria U23. La BMX ne aveva bisogno, il precedente sistema escludeva molti talenti che si trovavano subito ad affrontare un salto di categoria troppo impegnativo. A Nantes la pista è di grande qualità, con tempi di 29” al giro, rispetto ai 33” di Papendal 2021. Si vedranno grandi gare. Peccato che poi quest’impianto verrà smantellato, essendo stato costruito solo per l’evento”.

Foto: Federciclismo

Related Posts