calcio,-roberto-mancini:-“verratti-non-ce-la-fa,-valuteremo-pellegrini.-dobbiamo-ritrovare-un-po'-di-entusiasmo”

Calcio, Roberto Mancini: “Verratti non ce la fa, valuteremo Pellegrini. Dobbiamo ritrovare un po' di entusiasmo”

È cominciato quest’oggi a Coverciano il raduno di preparazione della Nazionale Italiana di calcio maschile in vista dei prossimi impegni di Nations League, decisivi per la qualificazione alla Final Four della competizione continentale. Roberto Mancini ha parlato in conferenza stampa, spiegando le sue scelte in fase di convocazione e presentando le sfide con Inghilterra (Milano, 23 settembre) e Ungheria (Budapest, 26 settembre).

“Sarà importante il risultato, nel girone può ancora accadere di tutto. Dobbiamo provare a vincere entrambe le partite per cercare di arrivare primi. Saranno mesi difficili fino a dopo il Mondiale, dobbiamo ritrovare un po’ di entusiasmo. Credo che la spinta debba darcela la vittoria dell’Europeo. Bisogna ripartire da questo, ricominciare a costruire una squadra per fare altri quattro anni straordinari come quelli appena conclusi“, dichiara il Commissario Tecnico azzurro.

Sulle convocazioni e sulle condizioni fisiche di alcuni giocatori:Spinazzola mi ha detto che non si sente benissimo, che ha bisogno di lavorare due settimane e per questo l’ho lasciato a casa. Di bravi ne sono rimasti a casa diversi, ma ho pensato fosse giusto così visto che stanno giocando tante gare. Verratti non ce la fa, ha preso un colpo e non riesce nemmeno a camminare. Probabilmente chiameremo Frattesi, vediamo. Tonali credo non sia un grande problema, Pellegrini lo valuteremo tra oggi e domani, mentre penso che Politano stia abbastanza bene“.

Sull’eventualità di passare al 3-5-2:Non scarto a priori questa ipotesi, ma deve esserci una motivazione per cambiare modulo. La mia paura è che cambiando modulo la squadra si allunghi un po’, fisicamente non siamo fortissimi e abbiamo bisogno di palleggio“.

Foto: Lapresse

Related Posts