cosa-e-il-licoli-e-come-si-produce-in-casa

Cosa è il licoli e come si produce in casa

Non tutti conoscono il licoli, ma in realtà questo alimento risulta utilissimo e salutare in cucina. Si tratta di lievito naturale che può essere prodotto a casa, senza doverlo acquistare. Il licoli ha bisogno di pochi ingredienti, tuttavia per la realizzazione di questa ricetta occorrono tempo e attenzione.

Ingredienti e preparazione

Gli ingredienti che ci occorrono per fare il licoli sono:

  • acqua.

Ingrediente a scelta tra questi che aiuti ad alimentare il processo di fermentazione:

  • yougurt, miele o una mela;
  • farina manitoba;
  • garza;
  • barattolo di vetro.

Nel caso decidessimo di usare l’uvetta, mettiamola a mollo in acqua e lasciamola lì per almeno tre giorni. Durante questo tempo, il barattolo di vetro in cui abbiamo messo l’uvetta andrà coperto con un panno umido. Utilizzare lo yougurt significa velocizzare i tempi di preparazione, quindi è consigliabile per chi è alla prima volta. In seguito procediamo filtrando l’acqua contenuta nel barattolo scartando l’uvetta. A questo punto al liquido filtrato aggiungiamo altra acqua e a farina manitoba mescolando il tutto. Il composto va lasciato riposare coperto da un panno umido per circa 24 ore. A questo punto bisogna rinfrescare ripetutamente la miscela togliendola dal frigorifero e aggiungendo farina e acqua. Si lascia riposare per circa tre ore e si deposita nuovamente in frigorifero. Quando il composto aumenterà di volume il lievito sarà pronto per essere utilizzato.

Cosa è il licoli e come si produce in casa

Il licoli è l’alternativa naturale al classico lievito acquistato in negozio. La differenza è che ha bisogno di molte cure. Il procedimento per produrre questa sostanza è abbastanza lungo ed impegnativo. Tuttavia con un po’ di perseveranza e rinfreschi può essere conservato a lungo in frigorifero. Abbiamo capito cosa è il licoli e come si produce in casa, adesso vediamo come poterlo utilizzare in cucina. Sono tantissime le ricette che sfruttano le proprietà di questo lievito, tra queste tantissimi dolci. Tra le ricette più semplici ci sono le mini broches con licoli, ecco gli ingredienti che ci occorrono:

  • 180 g di licoli;
  • 90 g di zucchero;
  • 20 ml di olio;
  • 1 uovo;
  • 1 cucchiaino di pasta d’arance;
  • 500 g di farina manitoba;
  • marmellata.

Per iniziare rinfrescare il licoli e scioglierlo nell’acqua tiepida. In seguito aggiungere nella ciotola zucchero, tuorlo d’uovo e la pasta d’arance. Aggiungere ancora un filo d’olio e amalgamare tutto. A questo punto mettere nella ciotola la farina e il sale. Impastare e mettere in frigo per circa 24 ore, in seguito impastarlo e infarinarlo nuovamente, e infine spennellarlo con olio di oliva. Procedere con una piega a tre, riporre nuovamente in frigorifero per circa trenta minuti e una volta pronto formare piccoli triangolino di pasta. Lasciar lievitare per altri trenta minuti ed infornare in forno ventilato a 200° per venti minuti circa. Una volta sformate le brioche farcirle.

Lettura consigliata

Lievito di birra, scopriamo quale effetto salutare potrebbe avere sulla pelle, capelli e sistema immunitario

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell’autore consultabili QUI»)

Related Posts