covid,-i-dati:-1400-contagi-con-208419-test,-tasso-di-positivita-stabile-allo-0,67%.-altre-12-vittime

Covid, i dati: 1.400 contagi con 208.419 test, tasso di positività stabile allo 0,67%. Altre 12 vittime

Rimangono stabili i contagi giornalieri da coronavirus, passando dai 1.390 di ieri ai 1.400 di oggi. Sono, infatti, 1.400 i positivi al test individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati forniti dal ministero della Salute. I tamponi molecolari e antigenici per effettuati nelle ultime 24 ore sono 208.419, di più rispetto a quelli di ieri, 196.922. In lieve calo il tasso di positività che passa così dallo 0,7% di ieri allo 0,67% di oggi. Gli attuali positivi scendono a 41.015, in calo di 381 nelle ultime 24 ore. In calo anche il numero delle vittime, 12 quelle di oggi, rispetto alle 25 di ieri. Scende anche il numero dei ricoverati in terapia intensiva, 161 oggi contro i 169 di ieri: gli ingressi giornalieri sono 6, mentre ieri erano stati 8. Secondo il bollettino, il totale dei contagi è di 4.269.885 dall’inizio della pandemia. I guariti da ieri sono 1.763, in lieve aumento rispetto a quelli di ieri (1.434).

La circolare del ministero della Salute rende nota la situazione di allerta: le segnalazioni di casi di variante Delta aumentano in tutta Europa, in particolare fra tifosi e turisti. “Sulla base delle ultime evidenze disponibili, si prevede che in Europa il 70% delle nuove infezioni da Sars-CoV-2 sarà dovuto alla variante Delta (B.1.617.2) entro l’inizio di agosto e il 90% entro la fine di agosto”, così il ministero che riporta le stime dell’incremento dei casi in diversi Paesi Ue già diffuse dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattia (Ecdc). “Qualsiasi allentamento durante i mesi estivi della severità delle misure non farmacologiche in atto nell’Ue/Spazio economico europeo all’inizio di giugno, senza un contemporaneo aumento dei livelli di vaccinazioni complete nella popolazione – si legge nel documento firmato dal direttore generale Prevenzione, Giovanni Rezza – potrebbe portare ad un repentino e significativo aumento dei casi Covid-19 giornalieri in tutte le fasce d’età, e soprattutto in quelle sotto i 50 anni, con un incremento associato dei ricoveri e decessi”.

L’articolo Covid, i dati: 1.400 contagi con 208.419 test, tasso di positività stabile allo 0,67%. Altre 12 vittime proviene da Il Fatto Quotidiano.

Related Posts