ddl-zan,-scalfarotto:-“via-l’identita-di-genere-e-l’orientamento-sessuale-dalla-legge”.-e-si-fa-dare-la-benedizione-dal-leghista-ostellari

Ddl Zan, Scalfarotto: “Via l’identità di genere e l’orientamento sessuale dalla legge”. E si fa dare la benedizione dal leghista Ostellari

La notizia la dà Ivan Scalfarotto, deputato di Italia viva e sottosegretario al ministero dell’Interno, durante uno streaming on-line della fondazione Luigi Einaudi. Scalfarotto prima afferma che dal suo punto di vista il ddl Zan “non ha criticità e lo rivoterei tale e quale”, ma poi annuncia che il partito guidato da Matteo Renzi, presenterà entro il termine ultimo fissato per il prossimo martedì, un emendamento al testo per togliere le definizioni ‘orientamento sessuale’ e ‘identità di genere’ “inaccettabili per la destra, sostituendole con il ‘movente del reato‘”. L’annuncio è accolto con favore dal senatore della Lega e presidente della commissione Giustizia di Palazzo Madama, Andrea Ostellari: “Benissimo la formula che ha proposto Scalfarotto, perché più noi andiamo a definire con delle definizione le parole ‘genere’, ‘sesso’ e ‘orientamento’, più rischiamo di impedire la condivisione”.

L’articolo Ddl Zan, Scalfarotto: “Via l’identità di genere e l’orientamento sessuale dalla legge”. E si fa dare la benedizione dal leghista Ostellari proviene da Il Fatto Quotidiano.

Related Posts