diletta-leotta-chiede-lezioni-ad-antonio-conte:-“vuoi-giocare-un-po’?”-video

Diletta Leotta chiede lezioni ad Antonio Conte: “Vuoi giocare un po’?”- VIDEO

La giornalista sportiva Diletta Leotta in compagnia di Antonio Conte chiede lezioni e propone all’allenatore: “Vuoi giocare?”

Diletta Leotta
Diletta Leotta (screenshot da Instagram)

La giornalista sportiva Diletta Leotta sorprende tutti i followers con un nuovo post pubblicato su Instagram in cui compare in compagnia del grande allenatore di calcio Antonio Conte. Diletta è una delle donne dello spettacolo italiano più seguite in assoluto sui social. Su Instagram il suo profilo ufficiale con la bellezza di quasi 8 milioni di seguaci, una cifra davvero da record che dà la misura di quanto il suo successo cresca giorno dopo giorno.

La sua popolarità ha oramai raggiunto livelli altissimi e dunque, oltre ad essere il principale volto della piattaforma DAZN, la giornalista è spesso invitata anche in tantissime altre trasmissioni televisive su tutti i canali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Venus Club, l’annuncio di Diletta Leotta: “Mi vedrete in nuove vesti”

Diletta Leotta in compagnia di Antonio Conte nell’ultimo post pubblicato su Instagram

Nell’ultimo post di Instagram, Diletta è in compagnia dell’allenatore Antonio Conte al quale chiede lezioni di flipper. “Vuoi giocare un po’?‘” questo l’invito della giornalista al mister che accetta volentieri di insegnarle tutti i segreti di questo entusiasmante gioco. Tramite la condivisione di questo video Diletta non manca di ricordare a tutti i suoi followers che arriverà presto in onda una nuova puntata di “Linea Diletta” su DAZN.

La giornalista sportiva ricorda l’appuntamento con il programma scrivendo nella didascalia: “Volevo scoprire tutti i segreti del flipper e alla fine ho scoperto (quasi) tutti i segreti del mio coach d’eccezione“. Nell’attesa della nuova puntata, i fans hanno già riempito il post di “mi piace” e di commenti ricchi di entusiasmo.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *