il-consiglio-esecutivo-della-lega-dei-ticinesi-e-stato-definito

Il Consiglio esecutivo della Lega dei Ticinesi è stato definito

MONTECENERI – L’Assemblea ordinaria della Lega dei Ticinesi ha avuto luogo domenica pomeriggio nel Comune di Monteceneri. Erano una quarantina i soci aventi diritto di voto presenti, ovvero i rappresentanti del Movimento a livello federale, cantonale e i municipali.

In particolare è definita la composizione del Consiglio esecutivo per il periodo 2021-2023. Secondo lo statuto ne fanno parte di diritto il Consigliere nazionale Lorenzo Quadri, i Consiglieri di Stato Norman Gobbi e Claudio Zali, il Capogruppo in Gran Consiglio Boris Bignasca e come uditore il Presidente del Movimento Giovani Leghisti Stefano Tonini.

A loro si aggiungono quattro rappresentanti nominati all’unanimità dall’Assemblea: Sabrina Aldi per il Luganese, Massimiliano Robbiani per il Mendrisiotto, Patrizio Farei per il Bellinzonese e Alto Ticino, e Alessandro Mazzoleni per il Locarnese e Valli.

Al termine, l’Assemblea ha accolto la proposta del Consiglio esecutivo di nominare Rosanna Molteni, per lunghi anni segretaria amministrativa del Movimento e del Gruppo parlamentare, socia onoraria della Lega dei Ticinesi.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.