live-italia-argentina-0-2,-la-finalissima-2022-in-diretta:-l’albiceleste-schernisce-gli-azzurri

LIVE Italia-Argentina 0-2, La Finalissima 2022 in DIRETTA: l’Albiceleste schernisce gli Azzurri

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

94′ DYBALAAA!!! IL TRIS DELL’ARGENTINA!!! Messi parte palla al piede, Bastoni non riesce ad intercettare, Dybala arriva sul pallone e piazza un diagonale perfetto sul secondo palo.

93′ Perde un pallone banale Jorginho e l’Argentina può ripartire.

92′ Fallo subito da Jorginho e l’Italia ha un possesso.

91′ Ci saranno quattro minuti di recupero.

90′ Doppio cambio nell’Argentina: fuori Lo Celso e Di Maria, al loro posto Dybala e Nico Gonzalez.

89′ Alvarez supera Bastoni, ma si porta fuori il pallone, non riuscendo a controllarlo.

88′ Gioca quasi da fermo Messi che ha dipinto calcio come al suo solito.

86′ ALVAREZ! Da centrocampo per poco non trova la porta! Che impatto sulla partita.

84′ Altri due cambi nell’Argentina: fuori Lautaro e dentro il talento Julian Alvarez, fuori Romero e al suo posto entra Pezzella.

83′ Non accelera l’Albiceleste: è una fase in cui basta controllare.

82′ Locatelli scivola su Messi! L’Argentina cerca lo spettacolo e le giocate scintillanti in questo finale.

80′ LO CELSO! Cerca il tiro a giro ravvicinato: si immola Bastoni a salvare l’Italia.

79′ Grande qualità di Palacios che riesce ad uscire con il pallone fra i piedi.

78′ Entra Bastoni al posto di Emerson Palmieri.

76′ Ammonito Barella: intervento su Di Maria troppo rude.

75′ Esce De Paul ed entra Palacios: gran partita dell’ex Udinese che ha dato fisicità alla metà campo celeste.

74′ Anche il fallo di Jorginho su De Paul: l’Italia ne sta uscendo con le ossa rotte.

72′ Reagisce Di Lorenzo che interviene duramente su Messi: grande nervosismo nell’Italia.

71′ Partono gli “olé” del pubblico ad ogni passaggio dell’Argentina.

70′ Nessuna pericolosità dell’Italia che è completamente succube della manovra argentina.

69′ ANCORA IL MANCINO DI MESSI! Donnarumma la toglie dall’angolino.

68′ Romero sbilancia d’esperienza Raspadori che non può raggiungere il pallone.

67′ Donnarumma para sul diagonale di Messi: è un assalto dell’Albiceleste.

66′ Grande scambio nello stretto fra Messi e De Paul: rimessa per l’Argentina.

65′ MESSI!! Percussione in solitaria in contropiede, nessuno lo tiene: tiro centrale, Donnarumma è attento.

63′ LO CELSO! Sbaglia a porta vuota! Pressione di Di Maria e Messi scatta sulla destra, pallone dentro e incredibile errore a porta sguarnita.

62′ Ritorno in Nazionale di Spinazzola, fuori Pessina.

61′ DI MARIA!! DESTRO AL VOLO PAZZESCO! Donnarumma respinge centralmente, ma come si era coordinato l’esterno argentino!

60′ DONNARUMMA SU DI MARIA! Aggancio in corsa stupendo del Fideo che rientra e calcia a giro sul secondo palo: il volo del portiere azzurro.

59′ Esterno destro di Locatelli! Deviazione e Martinez blocca in presa sicura.

58′ Raspadori apre per Lazzari: ribattuto il cross.

56′ DONNARUMMA! RISCHIA IL PASTICCIO! Per poco non si è buttato il pallone in porta da solo: salvataggio sulla linea.

55′ Scamacca può solo toccare sul filtrante di Barella.

54′ Appoggio banale sbagliato da Bonucci: ci sono anche diversi errori tecnici evitabili.

53′ Fraseggio prevedibile e senza ritmo dell’Italia: nessuno trova la giocata decisiva negli ultimi 25 metri.

51′ De Paul gestisce benissimo il pallone al limite dell’area e guadagna il fallo.

50′ Lazzari prova a puntare Tagliafico, ma perde il pallone: l’esterno della Lazio deve provare a dare brio.

48′ Tiene palla l’Argentina e l’Italia non riesce a recuperare il possesso.

47′ Bravo Di Lorenzo a leggere il taglio per vie centrali di Lautaro Martinez.

46′ L’Italia prova a ripartire con lo stesso buon approccio avuto nel primo tempo.

COMINCIA IL SECONDO TEMPO!

21.53 Fuori Belotti e dentro Scamacca, fuori Bernardeschi e dentro Locatelli, fuori per l’ultima volta Chiellini e al suo posto c’è Lazzari.

21.51 E’ pronto all’ingresso in campo Scamacca, così come Locatelli e Lazzari.

21.48 Anche Scaloni ha diverse opzioni dalla panchina: Julian Alvarez, Nico Gonzalez, Paulo Dybala e Papu Gomez sono soluzioni interessanti per il reparto d’attacco.

21.45 Vedremo se il commissario tecnico metterà qualche giovane: sarebbe anche un segnale per il futuro.

21.42 La scelta di Belotti non sta pagando: si attendono cambi da parte di Mancini specie nel reparto offensivo.

21.39 Altra qualità ed altra intensità: l’Argentina sta dando una lezione di calcio ai ragazzi di Mancini, troppo prevedibili e molli, quasi mai pericolosi.

FINISCE IL PRIMO TEMPO! ARGENTINA AVANTI 2-0 SULL’ITALIA NELLA FINALISSIMA.

47′ Lautaro innesca Di Maria in profondità con una palla con i tempi perfetti: scavetto e Donnarumma battuto.

46′ DI MARIA!!! IL RADDOPPIO DELL’ARGENTINA!

45′ L’Argentina può attingere anche dalla panchina nel secondo tempo con Papu Gomez e Dybala.

43′ Punizione per l’Italia: De Paul ha commesso fallo su Emerson Palmieri.

42′ Non esce l’Italia dalla ragnatela dell’Argentina.

40′ Bonucci ha chiesto immediatamente scusa, comprendendo la pericolosità del fallo.

39′ Bonucci ammonito! Allarga il gomito su Messi il difensore azzurro che ha rischiato anche una sanzione maggiore.

37′ BELOTTI NON C’ARRIVA! Cross splendido di Emerson, sfiora solo di testa l’attaccante del Torino.

36′ Jorginho subisce fallo da Lo Celso: fase spezzettata della partita.

34′ Tagliafico sradica il pallone a Bernardeschi: l’Italia non deve perdere la lucidità.

33′ Sta facendo fatica Emerson: dalla sua parte Di Maria e Molina stanno sfondando con una discreta continuità.

31′ Manovra lenta dell’Italia: non si trova lo spazio per sfondare.

30′ Martinez devia su Barella! L’azzurro aveva provato a concludere di prima intenzione da fuori.

28′ GOOOOOLLLLLLLLLL DELL’ARGENTINA!! LAUTARO MARTINEZ!! Messi aggira Di Lorenzo, Lautaro Martinez segue l’azione, riceve il passaggio e deposita a porta spalancata.

27′ MESSI! Si organizza in un fazzoletto per concludere di destro: blocca Donnarumma. Passaggi in velocità che stavano per sorprendere gli Azzurri.

26′ Grandi chiusure di Chiellini e Barella! Alla fine l’interista subisce un fallo.

25′ Messi ci prova con il mancino! Devia Bonucci in corner.

23′ RASPADORI SULLA BARRIERA! Calcio d’angolo per l’Italia.

22′ Travolto Emerson Palmieri da Otamendi! Punizione dal limite ed ammonito il difensore argentino.

21′ BELOTTI! Non impatta bene di testa sulla punizione di Bernardeschi: blocca il portiere.

20′ CHE OCCASIONE PER L’ITALIA! Chiude Otamendi su Belotti dopo un buon invito di Bernardeschi dalla destra.

19′ Palleggio prolungato dell’Italia che cerca un varco.

18′ Passaggio troppo lungo di Belotti verso Raspadori: era una buona opportunità in ripartenza.

17′ Si sono abbassati i ritmi dopo un inizio di partita ad alta intensità.

16′ Il pallone non arriva a Belotti dopo il velo di Barella.

14′ Barella atterrato da De Paul: l’arbitro fa proseguire e l’Argentina può ripartire.

12′ RASPADORI! Trova lo spazio per la conclusione di destro: blocca il portiere Martinez.

11′ Trattenuto Di Lorenzo da Messi: altra punizione per l’Italia.

10′ Non si chiude il triangolo fra Di Lorenzo e Bernardeschi: rinvio dal fondo per l’Argentina.

9′ Raspadori aiuta anche in fase difensiva e recupera un buon pallone su Messi: l’Italia desso deve cercare di assumere il controllo del gioco per affrontare questa partita con maggiore serenità.

8′ Belotti anticipa Romero con il controllo e si prende un fallo: respira l’Italia dopo un avvio in apnea.

7′ La barriera si alza con i tempi giusti e respinge il tentativo di Messi.

6′ Messi e De Paul sul pallone per questa punizione da circa 25 metri.

5′ Atterrato Messi da Jorginho: grande giocata nello stretto della Pulga.

4′ Palleggia l’Argentina che ha grande qualità in mezzo al campo: gli Azzurri devono cercare di non soccombere alla manovra avversaria.

3′ Chiude Barella sul cross di Molina: l’Argentina attacca con sovrapposizioni anche con i terzini.

2′ DI MARIA! Tenta la conclusione da centrocampo per sorprendere Donnarumma: tiro debole e largo.

1′ Prima discesa sulla sinistra da parte di Emerson che viene fermato.

COMINCIA ITALIA-ARGENTINA!!

20.48 E’ TUTTO PRONTO PER LA FINALISSIMA! Wembley ribolle per Italia-Argentina.

20.46 E ADESSO IL NOSTRO INNO, L’INNO DI MAMELI!!

20.45 Si comincia dall’inno dell’Argentina.

20.44 Ricordiamo che in caso di parità al termine dei tempi regolamentari non ci saranno i supplementari, ma si andrà direttamente ai rigori.

20.43 L’Argentina si gioca questa partita avendo vinto la Copa America per la quindicesima volta nella storia. Questo trofeo si era già giocato due volte nella storia e si chiamava ” Coppa Artemio Franchi”.

20.41 Ci sarà l’addio di Giorgio Chiellini alla Nazionale: il centrale della Juventus si vuole regalare un trionfo prima di abbandonare per sempre la maglia azzurra.

20.39 Entrano in campo Marco Tardelli e Javier Zanetti che portano il trofeo in campo in ricordo di Paolo Rossi e Diego Armando Maradona, due simboli di Italia e Argentina scomparsi nel 2020.

20.37 L’Italia vuole ripartire proprio da Wembley: la banda di Mancini vuole ritrovare grandi sensazioni dopo il trionfo della scorsa estate agli Europei maturato proprio in questo stadio fra semifinali e finale contro Spagna e Inghilterra.

20.34 4-3-3 anche per Scaloni con Martinez fra i pali, Romero-Otamendi coppia centrale, terzini Nahuel Molina, attualmente all’Udinese e Tagliafico. Centrocampo formato da De Paul, Rodriguez e Di Maria, mentre in attacco ci sono Dybala, Lautaro Martinez e Messi. Davvero a trazione anteriore l’Albiceleste.

20.32 Mancini mette il classico 4-3-3 con Donnarumma in porta, Di Lorenzo ed Emerson terzini e la coppia salda Bonucci-Chellini al centro. Jorginho vertice basso di centrocampo e mezz’ali Barella e Pessina. Belotti centravanti supportato da Bernardeschi e, a sorpresa, da Raspadori.

20.30 E’ la prima vera e propria edizione de “La Finalissima”: si affrontano la vincitrice dei Campionati Europei con la vincitrice della Copa America.

19.53 Ecco le formazioni ufficiali di Italia-Argentina, “La Finalissima” Uefa/Comnebol:

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Jorginho, Pessina; Bernardeschi, Belotti, Raspadori. Ct. Mancini.

ARGENTINA (4-3-3): Martínez; Molina, Romero, Otamendi, Tagliafico; De Paul, Rodriguez, Di Maria; Messi, Lautaro Martínez, Dybala. Ct. Scaloni.

La storia de “La Finalissima”Il calendario degli azzurri a giugno

Buonasera amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Italia-Argentina, prima edizione de “La Finalissima”, trofeo ufficiale in palio per le vincitrici del Campionato Europeo e della Copa America.

Gli azzurri tornano a Wembley laddove hanno riscritto la storia nell’estate scorsa, con la vittoria contro l’Austria ai supplementari, ma soprattutto i successi ai supplementari contro Spagna e Inghilterra che hanno catapultato la nostra Nazionale ad un titolo europeo insperato alla vigilia. I ragazzi di Mancini si giocano un trofeo internazionale che sarebbe una magra consolazione dopo la mancata qualificazione ai Mondiali in Qatar 2022 e il commissario tecnico cercherà di introdurre nel gruppo giovani interessanti per il futuro.

Di fronte c’è l’Argentina di Leo Messi in un confronto che regala sempre grande spettacolo e grande fascino. L’Albiceleste si è qualificata ai Mondiali piazzandosi al secondo posto del girone sudamericano solo dietro al Brasile. Lionel Scaloni potrebbe affidarsi a Lautaro Martinez come prima punta e a due vecchie conoscenze del calcio italiano come Christian Romero (difensore centrale) e Rodrigo De Paul (mezz’ala).

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE di Italia-Argentina, partita che frappone le vincitrici del Campionato Europeo e della Copa America e che assegna un trofeo ufficiale. Fischio d’inizio previsto per le ore 20.45. Buon divertimento!

PROBABILI FORMAZIONI

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Jorginho, Pessina; Bernardeschi, Belotti, Insigne. All. Mancini.

Argentina (4-3-3): E. Martínez; Montiel, Romero, Otamendi, Acuña; De Paul, Rodriguez, Lo Celso; Messi, Lautaro Martínez, Di Maria. All. Scaloni.

Foto: LaPresse

Related Posts