motogp,-gp-gran-bretagna-2022.-johann-zarco-e-francesco-bagnaia-davanti-a-tutti-nell’interlocutoria-fp1

MotoGP, GP Gran Bretagna 2022. Johann Zarco e Francesco Bagnaia davanti a tutti nell’interlocutoria FP1

Le ferie della MotoGP sono ufficialmente concluse. Quest’oggi i motori si sono riaccesi a Silverstone, con la prima sessione di prove libere del Gran Premio di Gran Bretagna, andata in scena sull’asciutto e con un timido Sole. Le condizioni non dovrebbero cambiare per tutto il weekend, garantendo un fine settimana caratterizzato da meteo omogeneo. Una complicazione in meno per centauri e ingegneri nella ricerca del giusto set-up in vista di qualifiche e gara.

Nella fase iniziale del turno ci sono contrattempi per due dei grandi protagonisti del Mondiale. Francesco Bagnaia scivola e finisce a terra, fortunatamente senza conseguenze. Invece Fabio Quartararo resta letteralmente a piedi lungo il tracciato, poiché la sua Yamaha si spegne all’improvviso. Durante questo frangente, è Alex Rins a fare la voce grossa, restando a lungo in cima alla graduatoria dei tempi. Praticamente tutti testano soft all’anteriore e media al posteriore.

Oltre a Rins, bene anche Quartararo e le due Aprilia. Nel finale, Bagnaia e Zarco effettuano un giro rapido d’assaggio, portando le Ducati davanti a tutti. Nessuno, però, ha tentato seriamente il time attack. D’altronde tale dinamica non avrebbe avuto alcun senso stamani. La pista è destinata a migliorare sessione dopo sessione e non ci sono incognite legate alla poggia. Dunque, molto meglio attendere il proseguo il pomeriggio o domattina per entrare nella top ten della classifica combinata.

MotoGP, Fabio Quartararo: “Il long lap penalty si farà sentire ma sono pronto per la sfida di Silverstone”

MOTOGP, GP GRAN BRETAGNA, CLASSIFICA FP1
1. ZARCO Johann (Ducati)
2. BAGNAIA Francesco (Ducati)
3. RINS Alex (Suzuki)
4. QUARTARARO Fabio (Yamaha)
5. NAKAGAMI Takaaki (Honda)
6. ESPARGARO’ Aleix (Aprilia)
7. VIÑALES Maverick (Aprilia)
8. MIR Joan (Suzuki)
9. MARTIN Jorge (Ducati)
10. BINDER Brad (Ktm)
11. ESPARGARO’ Pol (Honda)
12. MILLER Jack (Ducati)
13. BEZZECCHI Marco (Ducati)
14. OLIVEIRA Miguel (Ktm)
15. MARQUEZ Alex (Honda)
16. BASTIANINI Enea (Ducati)
17. GARDNER Remy (Ktm)
18. FERNANDEZ Raul (Ktm)
19. MARINI Luca (Ducati)
20. DOVIZIOSO Andrea (Yamaha)
21. MORBIDELLI Franco (Yamaha)
22. BRADL Stefan (Honda)
23. DI GIANNANTONIO Fabio (Ducati)
24. BINDER Darryn (Yamaha)

Foto: MotoGPpress.com

Related Posts