neonata-sbranata-dal-cane-nella-culla-mentre-dormiva:-tragedia-in-irlanda

Neonata sbranata dal cane nella culla mentre dormiva: tragedia in Irlanda

Una neonata di soli tre mesi è stata sbranata dal cane mentre dormiva nella propria culla: la tragedia si è consumata a Clashmore, in Irlanda.

Irlanda

Una neonata di soli tre mesi ha perso la vita dopo essere stata brutalmente sbranata da un cane: la drammatica vicenda si è consumata in Irlanda.

Neonata sbranata dal cane nella culla mentre dormiva: tragedia in Irlanda

Nella notte tra domenica 6 e lunedì 7 giugno, intorno alle ore 02:00, una bambina di tre mesi, Mia O’Connell, è stata mortalmente sbranata da un cane mentre stava tranquillamente dormendo nella culla della sua cameretta.

Il tragico episodio si è verificato nell’appartamento in cui la piccola abitava con la famiglia, situato a Clashmore, nella contea di Waterford, in Irlanda.

In seguito all’improvvisa e violenta aggressione, la bimba ha riportato gravi ferite alla testa: sul posto, si sono rapidamente recati i soccorsi, allertati dai genitori della piccola. La neonata, poi, è stata trasferita presso il Cork University Hospital dove, secondo le informazioni diffuse dalla RTE, ne è stato dichiarato il decesso alle ore 03:15 del mattino.

In merito all’accaduto, al momento, non sono stati rivelati ulteriori dettagli volti a chiarire le dinamiche dell’attacco subito dalla piccola Mia O’Connel né è stata svelata la razza del cane che ha provocato la prematura scomparsa della giovanissima vittima. In relazione alla vicenda, è stata aperta un’inchiesta.

Neonata sbranata dal cane nella culla mentre dormiva: le parole del parroco

La neonata morta a Clashmore era nata alla fine del mese di febbraio 2021 da Rhys O’Connel ed Ella Wook che, come riferisce il Metro.co.uk, avrebbero presto dovuto celebrare le proprie nozze.

A proposito della tragica sorte della neonata, si è espresso l’amministratore della parrocchia alla quale afferisce anche il villaggio di Clashmore, Padre Milo Guiry. L’uomo ha spiegato che la comunità è estremamente sconvolta da quanto avvenuto e ha aggiunto: “Era una bambina piccola, questo è terribilmente triste. Offriamo la nostra solidarietà e il nostro sostegno alla famiglia in questo momento terribile”.

Neonata sbranata dal cane nella culla mentre dormiva: le dichiarazioni del sindaco

Sulla vicenda che ha causato l’imprevedibile decesso di Mia O’Connel, è intervenuto anche il sindaco di Waterford, Damien Geoghegan, che ha dichiarato: “È stata una notizia molto triste svegliarsi questa mattina e sapere che una bambina di tre mesi aveva perso la vita in circostanze così tragiche. Ha scosso la comunità qui, a West Waterford, e in particolare nel villaggio di Clashmore, che è un tranquillo villaggio rurale. Le persone sono rimaste scioccate oggi, nell’apprendere la vicenda: tutti sono davvero tristi”.

Il primo cittadino, infine, ha voluto dimostrare la propria vicinanza alla famiglia: “Le mie condoglianze vanno certamente alla famiglia e i pensieri e le preghiere di tutti saranno con loro nei prossimi giorni, settimane e mesi a venire”.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *