oro-non-dichiarato-in-dogana

Oro non dichiarato in dogana

Oro non dichiarato in dogana

La Guardia di Finanza ha fermato nei giorni scorsi due persone che hanno tentato di portare in Italia diversi lingotti

CHIASSO – Negli scorsi giorni due persone sono state fermate dalla Guardia di Finanza mentre tentavano di portare in Italia alcuni lingotti d’oro tramite il valico di Chiasso Brogeda. 

Dopo un attento controllo dei due viaggiatori (uno di nazionalità belga residente in Italia e l’altro turco residente in Danimarca) i doganieri hanno constatato che entrambi stavano tentando di introdurre in Italia valuta e oro non dichiarati per importi superiori a 10’000 euro.

In un caso, sono stati rinvenuti 1’695 euro e 5 lingotti, ciascuno del valore di 1’790 euro al cambio del giorno, per un totale di 10’645 euro. Nell’altro caso, sono stati rinvenuti 3’374 euro (di cui 750 euro e 19’500 corone danesi, pari a 2624,51 euro al cambio del giorno) e 5 lingotti, ciascuno del peso di 100 grammi e del valore di 5’598 euro al cambio del giorno, per un totale di 27’990 euro.

I due hanno dovuto pagare, rispettivamente, 200 euro (sanzione minima) e 3’204,68 euro (pari al 15% dell’eccedenza superiore al limite di 10’000 euro). 

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.