pompiere-scopre-che-le-10-vittime-in-un-incendio-sono-la-sua-famiglia

Pompiere scopre che le 10 vittime in un incendio sono la sua famiglia

Dieci persone rimaste uccise tra le fiamme, sette adulti e tre bambini, in Pennsylvania. Un pompiere ha scoperto che le vittime sono la sua famiglia.

Incendio

In Pennsylvania è scoppiato un incendio durante una riunione di famiglia. Sono morte 10 persone, tra cui 7 adulti e 3 bambini. Un pompiere ha scoperto che le vittime erano la sua famiglia.

Pompiere scopre che le 10 vittime in un incendio sono la sua famiglia

In Pennsylvania è scoppiato un incendio in una casa a due piani, durante la notte. Dieci persone sono rimaste uccise, tra cui sette adulti e tre bambini. Tra i primi soccorritori arrivati a fermare le fiamme anche Harold Baker, un vigile del fuoco volontario, che non avrebbe mai immaginato di dover intervenire proprio nella casa dei suoi parenti. Tra le vittime dell’incendio ci sono il figlio, la figlia, il suocero, il cognato e tre dei suoi nipoti.

I bambini che hanno perso la vita avevano 5, 6 e 7 anni. Le vittime adulte sono Dale Baker, 19 anni, la sorella Star Baker, 22 anni, David Daubert Sr., 79 anni, Brian Daubert, 43 anni, Shannon Daubert, 45 anni, Laura Daubert, 48 anni e Marian Slusser, 55 anni. 

Il pompiere ha perso la sua famiglia

Harold Baker ha spiegato al Citizens’ Voice di Wilkes-Barre che l’indirizzo originario dell’incendio segnalato era per una casa accanto.

Quando il camion dei pompieri ha svoltato sulla strada e ha visto le fiamme più in basso ha capito che era la casa della sua famiglia. “Abbiamo cercato di entrare, ma non c’è stato modo” ha dichiarato. Le vittime erano insieme per una riunione di famiglia, per far visita agli zii. Tre persone si sono salvate. 

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.