sabato-nei-negozi:-la-chiusura-resta-alle-18.30

Sabato nei negozi: la chiusura resta alle 18.30

24 lug 2022 – 16:24 Aggiornamento

Sabato nei negozi: la chiusura resta alle 18.30

Respinto, per decisione del Tribunale federale, il ricorso dei cinque negozi ticinesi.

BELLINZONA – Le serrande dei negozi continueranno ad abbassarsi alle 18.30 nei sabati ticinesi. L’ha stabilito il Tribunale federale, che ha respinto il ricorso presentato da cinque negozi alla modifica della Legge cantonale sull’apertura dei negozi decisa dal Gran Consiglio nel 2021. Lo riferisce oggi LaRegione

I negozianti chiedevano che tutti i tipi di negozi potessero avere la facoltà di chiedere l’autorizzazione cantonale per tenere aperto fino alle 19 al sabato. Facoltà, questa, concessa al momento unicamente al FoxTown. Già, perché secondo l’attuale legge la chiusura alle 19 è una possibilità solo per «i centri commerciali la cui offerta di prodotti è destinata al turismo internazionale e la cui cifra d’affari, comprensiva della cifra d’affari della maggior parte dei negozi situati in tali centri, è generata principalmente dalla medesima clientela». 

Secondo i ricorrenti, avere un’unica eccezione a livello ticinese comporta «uno svantaggio concorrenziale» per negozi «nel medesimo ramo economico» e che offrono «il medesimo tipo di prodotto». Il Tribunale federale ha però dato ragione al Gran Consiglio, per il quale i negozi in questione non sono dei concorrenti del FoxTown, essendo quest’ultimo un outlet.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.