scienza-e-cultura-hanno-dei-limiti-invalicabili?-no,-si-puo-“sconfinare”

Scienza e cultura hanno dei limiti invalicabili? No, si può “Sconfinare”

Scienza e cultura hanno dei limiti invalicabili? No, si può “Sconfinare”

Dal 30 settembre al 2 ottobre torna il festival con la sua terza edizione e tredici appuntamenti in programma

BELLINZONA – Che cos’hanno in comune lo studio di una cellula vivente, osservata al microscopio, e l’analisi delle peripezie vissute dal protagonista di un romanzo? Scienza e cultura sono davvero due mondi opposti, oppure il confine che le separa è più permeabile di quanto non sembri? Di questo e di molto altro tratterà l’edizione 2022 di Sconfinare Festival, in programma dal 30 settembre al 2 ottobre in Piazza del Sole a Bellinzona.

La kermesse è pronta a offrire un programma stimolante, sulla scorta dei riscontri positivi raccolti negli scorsi anni. Nel 2021 quasi 2’000 spettatori si recarono a Bellinzona per assistere ai 15 eventi proposti, mentre altri 700 fruitori erano connessi durante i live streaming. Durante il weekend del 30 settembre – 2 ottobre la tensostruttura trasparente diventata ormai il simbolo di Sconfinare Festival si animerà di nuove voci, con tredici appuntamenti in programma – che saranno svelati nelle prossime settimane attraverso i canali social e la pagina web ufficiale del Festival – che combineranno nomi di spicco della scena culturale internazionale a personalità legate al nostro territorio, per dare vita a un programma destinato a coinvolgere tutte le fasce di pubblico.

Anche quest’anno il festival culturale della Turrita si avvarrà di una ricca rete di partnership culturali e scientifiche. Prima fra tutte, la collaborazione con il collettivo di enti (IRB, L’ideatorio, Fondazione Sasso Corbaro, OTR Bellinzona e Valli) ideatore della mostra “Le molte facce del contagio” (Castelgrande, 09.04-06.11.2022), rispetto alla quale Sconfinare Festival vuole porsi come ideale occasione di approfondimento. Non meno importanti saranno, poi, le preziose sinergie instaurate con gli altri partner culturali (Circolo del Cinema di Bellinzona, Storie Controvento, La Lanterna Magica, Circolo di Cultura di Bellinzona) e istituzionali (Liceo Cantonale di Bellinzona, Scuola Cantonale di Commercio, Biblioteca Cantonale di Bellinzona).

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.