viaggio-nell’universo-krug

VIAGGIO NELL’UNIVERSO KRUG

Parlando di Champagne ci sono esperienze straordinarie. E poi c’è Krug. La Grande Cuvée è la creazione di un qualcosa di inimitabile, il sinonimo del piacere, figlio del sogno di un uomo, Joseph Krug, idealista e dallo spirito anticonvenzionale, che adottò una filosofia di vita che non ammetteva compromessi. Aveva compreso che l’autentica essenza dello Champagne è il piacere in sé, e perseguì così l’obiettivo di offrire al mondo il migliore Champagne possibile anno dopo anno, a prescindere dalle variazioni meteorologiche.

La profonda attenzione al carattere del vigneto e la creazione di un’ampia biblioteca di vini di riserva di annate diverse permisero a Joseph Krug di realizzare il suo progetto. L’arte di assemblare vini da annate diverse dona a Krug Grande Cuvée pienezza di profumi e aromi, impossibile da esprimere con vini di una sola annata: Joseph Kurg ha stravolto le regole dello Champagne, creando ciò he non esisteva.

Ogni anno la Maison Krug rende omaggio al sogno del suo fondatore con una nuova edizione di Krug Grande Cuvée, per offrire la massima espressione di eccellenza dello Champagne. È l’espressione suprema dello stile Krug: intenso, stimolante, singolare. Ogni calice è frutto di numerosi anni di eccellenza artigianale e pazienza. L’arte di assemblare innumerevoli annate gli conferisce la sua inconfondibile ricchezza di aromi, nonché la sua straordinaria generosità e impareggiabile eleganza che permette a tutti di trovare in questa Cuvée una nota in grado di suscitare ricordi ed emozioni.

Sin dalla nascita della Maison, ogni anno, creiamo una nuova Édition di Krug Grande Cuvée. L’ispirazione è sempre la stessa: il sogno di Joseph Krug, ma ogni creazione è del tutto originale e diversa” ci racconta Julie Cavil, Chef de Caves della Maison Krug. Julie e il Comitato di Degustazione, iniziano il processo creativo con una serie di degustazioni in cui assaggiano o provano oltre 400 vini, tra cui 250 dell’annata e 150 vini di riserva di circa 20 annate diverse, valutando il particolare carattere di ogni singolo vino, la freschezza, l‘intensità, la rotondità e la profondità, caratteristiche determinanti per la creazione dell’assemblaggio finale.

La fermentazione alcolica viene svolta in barrique di rovere, e dopo il tirage, viene fatta affinare per lungo tempo nelle cantine di Reims, sviluppando l’immortale e squisito equilibrio tra intensità ed eleganza dello stile Krug.

 

 

Degustazione

Krug Grande Cuvée

Il numero dell’Édition identifica una specifica creazione di Krug Grande Cuvée e corrisponde al numero delle volte in cui è stata ricreata. La storia completa di ogni Édition viene rivelata online tramite il Krug ID, ovvero il numero di sei cifre presente sull’etichetta posteriore (dal 2015 in etichetta).

 

Grande Cuvée 160ème Édition

44% Pinot Noir, 33% Chardonnay, 23% Meunier

ID 214025

Champagne che rivela all’olfatto profumi fruttati di mela, frutta matura, pesca e fichi, sentori di agrumi canditi, un bouquet floreale ancora fresco, sentori dolci di brioche e miele, a seguire note di frutta secca, nocciole, mandorle, speziature dolci e tostature di caffè. All’assaggio, presenta ancora una bella vivacità e tensione, con una brillante vitalità e un’ottima struttura, una freschezza agrumata impressionante, una effervescenza fine ed elegante, con un finale lunghissimo di ottima sapidità. Champagne di grande equilibrio e complessità.

 

Grande Cuvée 163ème Édition

37% Pinot Noir, 32% Chardonnay, 31% Meunier

ID 419040

All’olfatto si esprime con sentori di agrumi canditi, frutta rossa, mirtilli, kirsch, note speziate, incenso, cera d’api. Al palato ha comunque una bella freschezza e un finale dal sentore marino di coquillage. Champagne stravagante, dalla personalità poliedrica. La 163 édition uscì nelle due versioni, con il numero édition e senza.

 

Grande Cuvée 164ème Édition

48% Pinot Noir, 35% Chardonnay, 17% Meunier

ID 316031

Fu la prima Grand Cuvée che uscì con l‘appellation Édition. Champagne che rivela una un profilo aromatico ricco e un approccio pluridimensionale. All’olfatto presenta profumi fruttati di albicocca e pesca, agrumati di arancia bionda e mandarino, fini tostature, note speziate, sentori di erbe aromatiche, frutta secca e dolcezze di patisserie. Al palato di grande complessità, equilibrio e struttura, con una mineralità salina e freschezza agrumata in evidenza. Finale ammandorlato con una persistenza salina interminabile. Champagne fantastico, appassionante e affascinante.

 

Grande Cuvée 166ème Édition

45% Pinot Noir, 39% Chardonnay, 16% Meunier

ID 419038

All’olfatto presenta un piacevole profumo di bouquet floreale, note fruttate di mela cotogna, aromi di agrumi canditi, frutta secca tostata, mandorla e noci, note di Baileys Irish cream, e una leggera nota smaltata. Al palato è elegante, bella texture, interessante contrasto tra freschezza e tensione con la profondità e maturità. Finale interessante ed equilibrato.

 

 

Grande Cuvée 169ème Édition

43% Pinot Noir, 35% Chardonnay, 22% Meunier

ID 121016

All’olfatto, delicato ed aromatico, con un bouquet floreale fresco che esalta gli aromi agrumati di cedro e pompelmo, sentori di erbe aromatiche, frutta secca, nocciola, mandorle fresche, leggere tostature di caffè e note speziate di zenzero. Al palato, l’effervescenza cremosa e una bella freschezza agrumata, rendono lo Champagne di una piacevolissima beva. Il finale mediterraneo, salino ed agrumato, con un ritorno gusto olfattivo ammandorlato, lo rendono di una persistenza infinita.

 

 

Grande Cuvée 170ème Édition

51% di Pinot Noir, 38% Chardonnay, 11% di Meunier

ID 121028

Champagne teso, fresco, profonda maturità e inimitabile complessità, note marine, salmastre, erbe aromatiche, nota fumé, zest di agrumi, mela, pera, agrumi, frutta esotica, spezie orientali, olive verdi, salamoia, pesca, biscotti, gingermint. Finale amaro che lo stimolano e lo rendono seducente.

 

 

 

Degustazione

Krug Rosé

Elegante e di personalità, meravigliosa dimostrazione dell’arte dell’assemblaggio di Krug. È prodotto in piccole quantità utilizzando Pinot Noir vinificato in rosso proveniente da vigneti situati ad Ay, Mareuil sur Ay e Bouzy. Nacque grazie ad Henry, padre di Olivier, che di nascosto al padre Paul, che non voleva fare il rosé, nel 1976 sperimentò un assemblaggio di vino rosso di Ay tra i migliori vini della Maison. Nel 1983 lo fecero degustare al padre che disse: “Chi sta cercando di copiare lo stile Krug?”. Era nato Krug Rosé.

 

 

Krug Rosé 20ème Édition

47% Pinot Noir, di cui il 10% vinificato in rosso, 37% Chardonnay, 16% Meunier

ID 415066

Basato sulla vendemmia 2007, è un assemblaggio di 66 vini di 5 annate, dalla 2002 alla 2007, con l’aggiunta del 32% di vini di riserva. Dopo un affinamento di 7 anni sui lieviti il dégorgement è avvenuto nell’autunno 2015., agrumi e frutta secca di confetto. Il colore gioca su toni rosa luminosi. All’olfatto offre profumi di frutta matura, mela cotogna, dolcezze di pasticceria, agrumi canditi, marmellata d’arancia amara, bouquet floreale, e frutta secca tostata. Al palato, è fresco, esotico, con un’ottima rispondenza gusto-olfattiva e un finale minerale di ottima persistenza.

 

Krug Rosé 25ème Édition

45% Pinot Noir, di cui l’11% vinificato in rosso, 30% Chardonnay, 25% Meunier

ID 419036

Basato sulla vendemmia 2013, è un assemblaggio di 28 vini di 5 annate, dalla 2008 alla 2013, con l’aggiunta del 50% di vini di riserva. Dopo un affinamento di 7 anni sui lieviti il dégorgement è avvenuto nell’autunno 2019. Color corallo. All’olfatto è un Krug: elegante, fresco, intenso. Aromi agrumati di mandarino e pompelmo rosa, profumi fruttati, sottobosco, una lieve piccantezza da pepe, tostature fuse a note fumé, bouquet floreale di rosa, tutto amalgamato e ben bilanciato. Bocca elegantissima, vivace, tesa, sapida, decisa e vigorosa. Bellissima mineralità, acidità calibrata. Perfetto equilibrio di tutte le componenti, freschezza mirabile, verticale, pieno di energia, eppure suadente, pieno di charme, assolutamente inimitabile: un capolavoro.

 

Krug Rosé 26ème Édition

44% Pinot Noir, di cui l’11% vinificato in rosso, 30% Chardonnay, 26% Meunier

ID 121017

Basata sulla vendemmia 2014, è un assemblaggio di 28 vini di 7 annate, dalla 2005 alla 2014, con l’aggiunta del 33% di vini di riserva. Dopo un affinamento di 5/6 anni sui lieviti il dégorgement è avvenuto nell’inverno 2021. Colore rosa antico. All’olfatto profumi di frutta fresca, melone, melograno, pesca, fino a frutti rossi piccoli, more, ribes, cassis, lampone, con in evidenza sentori agrumati di pompelmo rosa, seguono un bouquet floreale di rosa canina, sentori speziati di pepe e zenzero, note di liquirizia, mandorla e ricordi di cioccolato bianco. All’assaggio è elegante, fresco, con una effervescenza cremosa e una evidente componente fruttata. Ha una bella struttura, il finale è salato e sapido con una lunga persistenza, eppure delicato e morbido: una vera magia.

 

 

krug.com

 

Related Posts